cerca artista

NEWS:Exhibition/Events

Date: 06/09/2016

Time 29 september - 3 october 2016
Location Palazzo Venezia - Rome
Organization Doge srl
Event: Biennale Internazionale di Antiquariato di Roma 2016 - X Edition

La Galleria Berardi in occasione della Biennale Internazionale di Antiquariato di Roma (29 – settembre – 3 ottobre 2016) presenterà una selezione di opere del XIX e XX secolo. In scultura rilevante sarà la presenza del Saltatore con l'asta di Eugenio Baroni, bronzo presentato alla Biennale di Venezia del 1935, e la bellissima Syra in marmo di Alessandro Rondoni, ambientata nell'antica Roma. Tra i dipinti una suggestiva e grandiosa tela di Hermann Corrodi dedicata a Roma e un raffinatissimo Ippolito Caffi – uno dei più belli dedicati all'oriente – con l'istmo di Suez. Tra le vedute dedicate a Roma interessante anche la Veduta di Roma da Monte Mario di Jakob Frey, proveniente da una collezione estera, e un'emozionante Veduta delle paludi pontine, di Achille Vertunni, già esposta nel 1883 alla Mostra Internazionale di Roma.

Date: 01/07/2016

Time 22 september - 29 october 2016
Location Galleria Berardi - Corso del Rinascimento, 9 - Rome
Organization Galleria Berardi - Manuel Carrera
Event: Arturo Noci (1874-1953) tra Roma e New York: dal divisionismo aristocratico al ritratto borghese

from 22 september till 29 october 2016

A cura di Manuel Carrera

Inauguration: 22 september 2016, ore 17:30

 

The first major monograph on Arturo Noci with several unpublished works.

Date: 18/04/2016

Time 5 may - 11 june 2016
Location Galleria Berardi - Centro Studi Cappella Orsini
Organization Galleria Berardi
Event: MICHETTI - Impressionism and vision

Date: 05/04/2016

Time 23 April - 8 May 2016
Location Museo della Battaglia e di Anghiari
Organization Museo della Battaglia e di Anghiari e Galleria Berardi
Event: Mostra - Fausto Vagnetti: Galleria Berardi e Museo della Battaglia e di Anghiari

Date: 26/02/2016

Time 2nd march 2016 - 9th april 2016
Location Galleria Berardi
Organization a cura di Gianluca Berardi
Event: Fausto Vagnetti (1876 - 1954). Pittore divisionista tra Roma e Anghiari

La presentazione al pubblico di un corpus di opere dell’artista toscano Fausto
Vagnetti (Anghiari 1876 – Roma 1954) ben distribuite nell’arco cronologico
della sua lunga attività, offre l’opportunità di riscoprire finalmente il grande
talento di un maestro del Divisionismo romano lasciato da troppo tempo
nell’oblio. Già ad un primo sguardo emergono quelli che sono gli elementi
distintivi della cifra stilistica di Vagnetti: la correttezza del disegno, la tecnica
divisionista applicata con rigore scientifico e la delicata poesia che affiora in
particolare dai paesaggi, caratterizzati dall’assenza della figura umana
(esemplare per questi aspetti Sole d’agosto o I cipressi della vigna).
Oltre ai paesaggi ispirati dall’amore per Anghiari e Roma, la mostra includerà
alcuni ritratti, spesso dedicati all'universo privato degli affetti famigliari
(Ritratto di Rosalia), in cui è evidente l’abilità d’introspezione psicologica
dell’artista.
Sono sostanzialmente due i punti fermi dell’attività di Vagnetti: la mai
dimenticata Anghiari, luogo di fuga foriero di ispirazione lungo l’arco di una
vita intera, e la missione profondamente sentita per l’insegnamento, in parte
dovuta alla sua fede socialista e al conseguente credo in un progresso
collettivo, di cui volle farsi carico attraverso il suo ruolo presso l’Istituto di
Belle Arti di Roma. La stessa scelta di impiegare la tecnica divisionista,
sempre sorretta da una correttezza disegnativa di lontana matrice purista, era
stata sposata da Vagnetti poiché vicina alla sua idea di progresso nell’arte
(La vigna del dottore del 1919, Palermo Galleria d’Arte Moderna). A questo
clima culturale si lega la sua partecipazione alle mostre della “Secessione
romana”, nata nel 1912 dalla volontà di un gruppo di artisti di distaccarsi dai
circuiti espositivi ufficiali, ritenuti ormai fortemente attardati. La modernità dei
secessionisti romani, pienamente condivisa da Vagnetti, trovava compimento
proprio nella tecnica divisionista, tornata di moda nei primi anni Dieci del
Novecento e impiegata soprattutto per scene di sapore intimista.
Tra le opere presentate in mostra si ricordano, inoltre, Le case di Valle al
sole (1914), La fontana di Palazzo Borghese (1915), Nella pineta di
Tordiquinto (1918) e i Balocchi di Nenella (1934), quest’ultimo partecipe del
clima del cosiddetto “Realismo magico”.

1 2 3 4 /5

Galleria Berardi - Arte dell'Ottocento e del primo Novecento

email: info@maestrionline.it - Website: www.maestrionline.it
Antichità Rinascimento s.n.c.
Location: Corso del Rinascimento, 9 - 00186 Roma - VAT: 06383751002
Copyright © 2015 Antichità Rinascimento s.n.c.